AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

13 nov 2016

Cosa ci porta il vento #44 Segnalazione: Il principe che spostava le colline (Antonello Ruffio di Calabria) - Giusy Colmo

Buonasera e buona domenica a tutti voi ^^
Nonostante tutti disprezzino questo giorno della settimana io sto imparando a rivalutarlo.

Avere più tempo per me, cercare di sbrigare tutto con più calma rispetto alle giornate infrasettimanali più frenetiche.



Voi che ne pensate?
Per allietare la vostra domenica vi lascio inoltre una segnalazione che spero possa suscitare il vostro interesse.


➳ Titolo:  Il principe che spostava le colline - Antonello Ruffio di Calabria
➳ Prefazione: Fulco Pratesi
➳ Autrice: Giusy Colmo
➳ Genere: biografia
➳ Collana: Storie
➳ Casa editrice: Castelvecchi
➳ Pagine: 240
➳ Prezzo:  €22,00 cartaceo 

Castelvecchi (per l'acquisto)



➳ Trama


Provocatore, imprevedibile, capace di plasmare paesaggi e creare atmosfere. Quella di Antonello Ruffo di Calabria (1930) è la vita straordinaria di un principe scomodo e geniale, protagonista controverso di una fra le più antiche famiglie della nobiltà italiana. Fu tra i primi a recarsi a Cuba subito dopo la Rivoluzione. Incontrò personaggi come Fellini, Sciascia, Flaiano, ma anche il boss mafioso Michele Greco. Attrasse nella sua tenuta, la Selva di Paliano, una folta schiera di artisti. Negli anni Settanta, in piena espansione industriale, la trasformò nel primo frequentatissimo parco ornitologico italiano, con tanto di ferrovia privata interna. Questa biografia è la ricostruzione di un’esistenza avventurosa, fatta di passioni, idee vulcaniche e slanci visionari.

--

“E' nato tutto da un incontro casuale il giorno di Pasqua di quattro anni fa – racconta l'autrice , quando il mio cammino si incrociava con quello di questo anziano aristocratico già ottantenne, fratello della regina del Belgio. Quel giorno del 2012 questo anziano signore dalla salute malconcia decideva di consegnare ad una perfetta sconosciuta la sua incredibile ed avvincente storia di vita. Ne è scaturito questo libro  frutto di un lavoro lungo di ascolto e ricostruzione dei suoi racconti e ricordi. Accanto a lui ho compiuto un viaggio straordinario, a passo lento, ma bellissimo nel suo vissuto. Una vita piena di slanci visionari. Un libro importante anche da un punto di vista umano - prosegue  Colmo - perchè oggi la  malattia ha cancellato ad Antonello  i ricordi e gli ha rubato le parole, ma non la capacità di provare emozioni. Ciò che è riuscito a raccontarmi non andrà perduto”.

➳ Angolo dell'autrice


Torinese, laureata in Lettere, giornalista. Dopo alcuni anni d’insegnamento, nel 1993 si trasferisce a Roma dove vive e lavora. È responsabile della comunicazione presso l’Auser, organizzazione di volontariato che promuove l’invecchiamento attivo. È autrice di numerosi articoli e questa biografia è il suo primo libro.

Nessun commento:

Posta un commento

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...