AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

20 apr 2015

Resta anche domani - Gayle Forman » Recensione

Buonsalve a tutti!
Questi giorni sono passati in fretta e ciò, in qualche modo, mi ha impedito di pubblicare prima questa recensione che volevo condividere con voi.
Resta anche domani era un libro che volevo leggere prima di guardare il film perchè mi sembra sempre la cosa migliore da fare.

Ecco il libro:

➳ Titolo: Resta anche domani
Serie: If I stay (#1)
➳ Autrice: Gayle Forman
Casa editrice: Mondadori
Anno: 2009
Pagine: 247
Prezzo: €15,00


➳ Recensione

Bene, partirò dal fatto che è stato un libro che, onestamente, mi ha lasciato indifferente.
E' possibile che questo sia successo anche per colpa delle aspettative che avevo io a riguardo. Ho cominciato a leggerlo convinta che, molto probabilmente, sarebbe stato di mio gradimento. Non dico che non mi sia piaciuto per nulla ma non mi ha colpito come credevo sarebbe successo.
La storia è, di per sé, molto triste cosa che non mi ha toccato più di tanto.
Non mi ha trasportato molto nella storia, ecco.
Le parti migliori sono state, a mio parere, quelle che riguardavano il nonno. (Ora non ho il libro con me per potervi lasciare qualche esempio). Mi è piaciuto tantissimo il suo personaggio così come Kim. Due personaggi che, tralasciando il resto, mi son piaciuti tantissimo. Kim per la sua 'spigliatezza' (passatemi un termine migliore perchè ora questo è il migliore che mi viene) mentre ho amato il nonno che, nonostante il suo essere distaccato, è riuscito a comunicarmi qualche emozione più profonda rispetto a quelle di Mia.
Mia.. ecco un personaggio con cui ho avuto qualche problemino. Non so spiegarvi come ma ho la sensazione che la vera Mia non sia mai uscita veramente. Ripensando al libro mi ricordo la protagonista come se fosse stata, tutto il tempo, nascosta da un velo così come la sua storia con Adam. Non ho sentito molto la loro storia, anzi.
Magari più avanti lo rileggerò e mi rimangerò tutto mentre per ora, ecco ciò che ne ho pensato.


Quindi, nonostante questa sia stata una recensione flash (?) ecco..


 il mio voto: 3 su 5.



E voi l'avete letto? Se sì, vi è piaciuto? Ditemi un po', dai.














Nessun commento:

Posta un commento

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...