AVVISO


- AVVISO -

Si informano tutti i lettori e in particolare le case editrici e gli autori che il blog è attualmente "chiuso" per tutte le eventuali richieste di segnalazione e recensione.
Vi prego di rispettare tale decisione e quindi evitare mail con queste richieste.
La decisione è stata presa in modo da poter pubblicare tutte le segnalazioni/recensioni già in lista.
Grazie mille a tutti e buona permanenza nel blog. :)

27 apr 2015

Fallen - Lauren Kate » Recensione

Buongiorno/buonasera a tutti cari lettori!
Oggi vi porto una recensione fresca fresca. (?)
Ho appena finito di leggere Fallen di Lauren Kate e volevo condividere immediatamente le mie impressioni con voi.

Questa settimana sfortunatamente non ho letto quasi nulla per vari motivi però mi rifarò questi giorni di vacanza che la scuola ha concesso.. poi ci sarà maggio e le serate studio, dios mio.
Bene, tralasciando queste piccoli momenti entriamo subito nella recensione.
Ecco il libro:



 ➳ Titolo: Fallen
Autrice: Lauren Kate
Serie: Fallen #1
Casa editrice: Rizzoli
Pagine: 442
Anno: 2011
Prezzo: €14,00

Trama

Basta un istante per sconvolgere un'esistenza. A cambiare quella di Lucinda, diciassette anni, è stato l'incidente in cui è morto un suo caro amico. E lei ha visto addensarsi di nuovo le ombre scure che la perseguitano da quando è bambina. 
Guardata con sospetto dalla polizia e da chi la ritiene responsabile della morte dell'amico, Luce - così la chiamano tutti - è costretta ad entrare in un istituto correzionale. Nessun contatto con il mondo esterno, telecamere di sorveglianza, ragazzi e ragazze dal passato oscuro e disturbato sono tutto ciò che trova alla Sword & Cross. 
E poi appare Daniel. Il cuore di Luce le dice di averlo già incontrato, ma nella sua mente si accendono solo rari lampi di ricordi troppo brevi per essere veri. Soltanto quando rischia di perderla, Daniel decide di uscire allo scoperto: i loro cuori si conoscono da sempre, da tutte le vite che Luce non ricorda di aver vissuto.

Recensione 
(Ci son spoiler)

Ed eccoci qui con la storia di Luce. 
Allora, partirò dal principio. La cosa che più mi è piaciuta di questo libro è stata l'ambientazione. Non è stata la solita ambientazione e, per questo, l'ho trovata anche originale.
Buona parte del libro mi è sembrata con poca importanza. Tutto è migliorato dopo la prima metà del libro. Nella prima metà Luce e i suoi comportamenti non mi son piaciuti parecchio soprattutto quando entrava in modalità stalker. 
Per quanto riguarda la storia tra Daniel e Luce l'ho trovata davvero romantica e mi son sorpresa a non averla trovata troppo smielata, per fortuna. Quando ho scoperto la parte del loro amore che andava avanti da così tanto tempo mi aspettavo un continuo sdolcinato che non mi sarebbe piaciuto affatto e invece.. non è andata così.
La storia non è caduta nella monotonia (passatemi un termine migliore) e questo mi è piaciuto tanto.
Devo ammettere che, stranamente, io non mi sia innamorata del protagonista. Anzi. L'ho trovato un po' piatto alle volte e, nonostante all'inizio tifassi per lui, alla fine ho tifato un po' anche per Cam. Personaggio di cui ho notato un certo spessore in più.
Mi ha stupito trovare anche Arianne tra gli angeli, onestamente. Per quanto riguarda Gabbe era comprensibile e intuibile ma Arianne.. questa cosa le ha dato molti più punti, oh sì.
Tutta la storia degli angeli, nel complesso, mi è piaciuta. Alle volte l'ho trovata troppo 'tradizionale', come le solite fiabe strane che alle volte vengono raccontate ai bambini.
C'è stato un piccolo particolare che mi ha fatto sorridere un po'.

Daniel stava in piedi davanti a lei, di fronte all'altare. Era a torso nudo, scalzo, con addosso solo un paio di pantaloni di lino bianco. Le sorrise, chiuse gli occhi e spalancò le braccia. Poi, piano piano e con molta attenzione, come se non volesse spaventarla, espirò e cominciò a dispiegare le ali.
Ora, questo pezzo, non vi pensare alla visione tradizionale degli angeli delle pubblicità per esempio?
A me sì e devo ammettere che l'ho trovato quasi divertente.

Credo e spero di aver detto tutto.
Quindi ora posso dare il mio voto:

 Voto: 3,5 su 5.



Più di un tre ma meno di un quattro.

Voi? L'avete letto?









Nessun commento:

Posta un commento

Ditemi cosa ne pensate, i vostri commenti migliorano il blog. :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...